PAURA DI PARLARE IN PUBBLICO

ANSIA SOCIALE

La paura di parlare in pubblico rappresenta una delle fobie sociali più comuni e costituisce il terzo disagio psicologico più comune. La realtà virtuale colloca il paziente in un ambiente dove è possibile sperimentare i vari aspetti del parlare in pubblico. Il paziente può interagire in vari scenari presentando per esempio un discorso scritto o una presentazione commerciale di fronte a un pubblico virtuale che interagisce applaudendo, mostrando attenzione o antipatia nei confronti di chi parla. Sarà possibile vivere esperienze virtuali coinvolgenti che favoriscono un apprendimento senso-motorio legato al «fare esperienza» in prima persona e sviluppare le tecniche di Public Speaking e Gestione d’aula, apprendendo comportamenti e stili cognitivi efficaci in un ambiente caratterizzato da partecipazione e coinvolgimento. Nel mio studio verranno forniti al paziente strumenti per mettere in campo strategie di coping e rilassamento prima dell'esposizione.

Ogni situazione può essere ripetuta fino a quando il paziente non si sente a proprio agio con l'esperienza e soddisfatto dunque della propria risposta all'ansia. Passo dopo passo osservo e ascolto ciò che il paziente sta vivendo nel mondo virtuale, monitorando il livello di ansia e stress attraverso strumenti di biofeedback, così da fornire un rapido supporto psicologico.

Cerchi uno Psicologo a Cagliari? Contattami!

Public speaking 3.jpg