tDCS

STIMOLAZIONE ELETTRICA TRANSCRANICA

TRATTAMENTO DELLA DEPRESSIONE

INDOLORE - SENZA RICOVERO - BREVE DURATA - PRIVA DI EFFETTI COLLATERALI

Numerosi studi scentifici hanno dimostrato che nella depressione c'è spesso un'attività neuronale asimmetrica nella corteccia prefrontale, in particoalre nell'emisfero sinistro è stata osservata una diminuzione dell'attività neuronale. Questa diminuzione di attività può essere compensata attraverso la stimolazione elettrica transcranica (tDCS). Gli studi dimostrano che gli effetti antidepressivi vengono generalmente notati dopo 2 o 3 settimane di stimolazione, anche nei casi di depressione maggiore e di resistenza ai farmaci 
Il dispositivo impiegato eroga una debole corrente elettrica per cambiare il potenziale elettrico dei neuroni, stimolandone l’attività. La stimolazione è focalizzata soprattutto in una specifica area cerebrale che è coinvolta nella personalità, nel processo decisionale e nella regolazione delle emozioni.

La terapia tDCS è stata approvata nell'Unione Europea per il trattamento della depressione maggiore. È un'opzione non invasiva e non farmacologica per i pazienti che soffrono di depressione.

Indolore e senza ricovero, la tDCS può essere impiegata in contemporanea alla terapia farmacologica e psicologica.
Riferimenti: Lefaucheur JP et al 2017, Aust S et al. 2015; Brunoni AR et al. 2013

Cerchi uno Psicologo a Cagliari? Contattami!

I dispositivi medici impiegati sono sicuri, marchiati CE in classe Ila, prodotti in Germania da un'azienda leader nel settore della Stimolazione Elettrica Transcranica.

tDCS a Cagliari

products_dc_stimulator.jpg